Amianto


Con la Legge 257/92 l'amianto diventa un materiale non idoneo all'utilizzo ai fini costruttivi. I prodotti contenenti amianto devono essere smaltiti a regola d’arte secondo le norme vigenti: normative smaltimento D.M. 06/09/94, 277/99, 81/2008 e attraverso aziende certificate.

L'amianto è un minerale naturale a struttura fibrosa, la particolarità delle sue fibre è di essere resistenti al fuoco, agli acidi ed alle sollecitazioni ed alla trazione. Le fibre di amianto se inalate possono causare gravi malattie e per questo motivo bisogna evitare assolutamente l'esposizione alle polveri d’amianto.

L'amianto si presenta nelle seguenti forme:

  • Fortemente agglomerato (in matrice compatta) caratterizzato da prodotti in cemento amianto utilizzati nel settore edile o dal genio civile (facciate, lastre ondulate, tubature e canalizzazioni).
  • Debolmente agglomerato (in matrice friabile) caratterizzato da materiali termoisolanti e antincendio (rivestimenti in amianto spruzzato, lastre e pannelli leggeri per l'edilizia).

L'amianto può essere bonificato in tre modalità differenti:

  • Rimozione
  • Confinamento
  • Incapsulamento

Dati

F.lli Iovine
ISA Amianto s.r.l.
Via Toscoromagnola, 1047
56028 San Miniato (PI)

Condividi



Contatti

Tel. 0571 419551
Fax 0571 1601625
Cell. 334 1736182 Marianna
Cell. 335 487854 Aldo

E-mail:
info@isaamianto.it